Carta d’Identità

Carta d'identità

CARTA D’IDENTITA’

La Carta d'identità italiana è il documento principale di identificazione per i cittadini italiani o residenti sul territorio. L'utilizzo di questa, o di un documento con foto considerato equivalente, è obbligatorio ai fini del riconoscimento, seppure con limitazioni. Può inoltre essere convalidata come documento valido per l'espatrio.
La forma cartacea attuale, in via di sostituzione con la Carta d'identità elettronica, è stata istituita nel 1994 e riporta fotografia, dati anagrafici e firma del possessore. Il documento dispone di alcuni accorgimenti anticontraffazione e ne è pertanto vietata la plastificazione.
La carta d’identità valida per l’espatrio consente di viaggiare nei 27 Stati membri dell’Unione Europea e nei Paesi che hanno sottoscritto la normativa Schengen. Per info e riferimenti ai Paesi visitare la pagina Documenti per i Viaggi.
Si ricorda che le carte d’identità elettroniche e quelle con il timbro di rinnovo sul retro (prorogate) non sono riconosciute in molti Stati quindi si consiglia di chiedere alle Autorità di competenza prima di mettersi in viaggio. Per le Carte d'Identità prorogate cioè con timbro di rinnovo sul retro la Circolare 23/2010 del Ministero dell'Interno stabilisce che si possa crearne una nuova pagando una differenza di pochi euro.

Validità Carta d'identità Cartacea Plastificata

La carta d’identità non deve essere plastificata al fine di non vanificarne le caratteristiche antifalsificazione e anticontraffazione (circolare Min. interno n. 559/C.3028.1298 del 23/02/1994). Si precisa quindi, onde evitare problemi, di portare con sè anche un altro documento se in possesso di carta d'identità plastificate prima di recarsi all'estero.

Rilascio / Rinnovo

La carta d’identità è rilasciata dal Comune di Residenza, viene rilasciata anche a persone straniere purchè residenti o che abbiano dimora in un comune italiano. Il rilascio della C.I. è immediato.
Per il rilascio sono necessarie 3 fototessera di recenti dimensioni, € 5.42 di diritti. In caso di rinnovo o sostituzione di una c.i. distrutta o smarrita occorre presentarsi personalmente aggiungendo a quanto detto prima la carta d’identità scaduta e/o la denuncia di smarrimento.

Durata

10 anni per i maggiorenni, 5 anni per i minori da 3 a 18 anni e 3 anni per i minori da 0 a 3 anni.
Le C.I. rilasciate dal 05/2012 hanno data di scadenza nel giorno del compleanno successivo allo scadere del decimo (o quinto o terzo) anno.

Costi

I costi sono 0.26€ per diritti di segreteria, 5.16€ per diritto fisso e 10.33€ in caso di duplicato o rinnovo prima della scadenza. Nel caso di smarrimento occorre presentare prima una denuncia di smarrimento e poi con la denuncia presentarsi al comune per il rilascio della stessa.

Rilascio ai Minori

Il rilascio è previsto dal primo giorno di vita del minore.

Duplicato / Smarrimento

In caso di richiesta di duplicato per smarrimento o furto è necessario allegare oltre a tutta la documentazione richiesta per il rilascio o rinnovo anche la denuncia di smarrimento presentata presso le Autorità competenti.

Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno
Carta d’Identità ultima modifica: 2013-03-26T23:44:59+00:00 da Gmac Opta

Commenti Facebook

ISCRIVITI GRATIS
ALLA OPTATRAVEL
NEWSLETTER
Ti invieremo tante offerte sui viaggi, codici sconto e crociere al miglior prezzo! Potrai cancellarti quando vuoi in ogni momento!
Seguici anche sul nuovo Canale TELEGRAM: t.me/optatravel