Atene Low-cost: come visitare Atene e spendere poco

Atene low-cost

La Grecia rappresenta uno dei punti di riferimento più importanti per la nostra civiltà, poiché è da qui che ha preso piede la famosa mitologia greca fatta sì di divinità affascinanti ma altresì permeata di retroscena storici davvero interessanti. Tra miti e leggende, grandi filosofi, e lo sviluppo del concetto di democrazia che ha poi permeato l'intera civiltà occidentale, possiamo affermare con certezza che alla Grecia dobbiamo molto.

Prima di procedere alla visione del documento vi invitiamo a cliccare mi piace su Facebook o a seguirci su Twitter per ricevere i nostri aggiornamenti sui viaggi.

E Atene, dal canto suo, è il posto migliore da visitare se si vuol conoscere la Grecia di oggi e di ieri in un colpo solo: la capitale è una città a tratti vivace, che per quanto sia fortemente proiettata sul turismo è ancora in grado di conservare quel suo fascino primordiale che l'ha resa tanto celebre nonostante il trascorrere degli anni.

Voli lowcost per Atene

Atene è una delle capitali più economiche d'Europa, e fortunatamente questo suo tratto lowcost si riflette inevitabilmente sul prezzo dei biglietti aerei. Ad esempio, con soli 25€ alla mano è possibile volare per Atene partendo da Milano Bergamo e Roma Ciampino grazie al servizio offerto da Ryanair; mentre chi preferisce volare da Roma Fiumicino, Bari, Palermo, Torino, Genova, Catania e Lamezia Terme può affidarsi alla Vueling Airlines considerando una spesa che va da un minimo di 30 fino ad un massimo di 100€. Anche easyJet opera su questa tratta garantendo un volo economico (40€) da Milano Malpensa, mentre la Meridiana copre partenze da Napoli, Milano Linate, Venezia, Cagliari e Bologna a fronte di prezzi che non superano il centinaio di euro.
Giunti all'aeroporto di Atene potrete decidere di raggiungere il centro tramite la linea blu della metropolitana (8€ per un tragitto da 30 minuti circa), oppure potrete servirvi di un pratico autobus il cui biglietto vi verrà a costare sui 5€. I taxi sono piuttosto cari ma vi permetteranno di arrivare in centro in tempi relativamente brevi ed in tutta comodità: i prezzi di giorno si aggirano sui 35€, che possono però diventare 50€ se la tratta ha luogo nelle ore notturne.
Logitravel Voli

Hotel low cost a Atene

Quando vi rassicuravamo circa l'economicità di Atene non vi prendevamo mica in giro: i prezzi dei suoi hotel, infatti, sono una chiara dimostrazione di come la capitale greca sia amica del risparmio! Con Booking potete sfogliare un vasto catalogo di strutture che garantiscono camere matrimoniali a partire da 17€ a notte! HomeAway vi dà invece modo di valutare l'idea di affittare un appartamento: tante le scelte messe a vostra disposizione e con prezzi che, neanche a dirlo, partono da basi davvero irrisorie (25€ a notte).
Come avete potuto constatare, il risparmio in quel di Atene è praticamente assicurato anche da camere d'hotel e da appartamenti indipendenti, ma se il braccino è corto (o le disponibilità ancor più risicate) l'ipotesi ostello è più che mai valida. Recatevi dunque su HostelWorld e prenotate pure la vostra sistemazione da 8€ a persona.

Trasporti Lowcost a Atene

Considerando che un biglietto singolo per la metro costa 0.80€ e che il biglietto del bus non supera i 0.45€, molto probabilmente non ha un grande senso dotarsi di una tessera che permetta di risparmiare sui trasporti. Per questa ragione la soluzione più gettonata dai turisti - ma quasi solo per via della comodità, non certo per il risparmio economico - è data dagli abbonamenti. In molti vedono anche di buon occhio il cosiddetto "biglietto unico" che a fronte di un unico acquisto dà modo di poter viaggiare sia sui tram che sugli autobus locali.

Citycards Italia

Attrazioni Lowcost a Atene

Se non avete molti giorni a vostra disposizione potete dormire sonni tranquilli: Atene è una città che si visita nell'arco di poco tempo. Per abbreviare i tempi ma non per questo lasciarsi sfuggire le attrazioni più importanti, potrete quindi affidarvi ad un tour locale che vi permetta di scoprire i punti salienti della capitale greca. Il suo simbolo più autentico e maestoso è senza dubbio dato dall'Acropoli, un reperto architettonico ed artistico lasciato in eredità dalle antiche civiltà greche, un vero tesoro dell'umanità attorno al quale sono nati i pensieri filosofici e le strategie politiche più ambiziose di sempre. Altro cuore dell'Atene politica, amministrativa e commerciale di un tempo è l'Agorà, mentre il Museo Archeologico Nazionale di Atene è tappa obbligata se volete vantarvi di aver visitato uno dei 10 musei più importanti al mondo per via del patrimonio artistico qui custodito.

Mangiare Lowcost a Atene

Mangiare lowcost, ad Atene, è praticamente la regola. Uno dei locali più apprezzati da residenti e non è ad esempio il Thanasis, un ristorantino nei pressi di Piazza Monastiraki che vi permetterà di riempirvi la pancia a soli 12€ circa! Zona Voulis ospita il Paradosiako, proponente un ricco menù di pesce accompagnato da un buon vino bianco della casa che non vi verrà a costare neanche 20€ a testa; per non parlare poi del Platanos, una location davvero suggestiva che prende vita nel quartiere Diogeneous e che a fronte di 15€ circa a persona vi permetterà di degustare un pasto completo davvero ben cucinato! E se volete avere qualche lume in merito ai piatti irrinunciabili della Grecia, eccovi accontentati: l'insalata greca è deliziosa per chi ama degustare un piatto fresco e gustoso (dentro c'è sostanzialmente di tutto tra pomodori, cetrioli, peperoni, olive, origano e via dicendo!), il Kontosouvli è invece la prelibatezza principale per i fans della carne poiché non è altro che una polpa di maiale lasciata a marinare con vino e spezie e fatta arrostire su dei grandi spiedi. Il Moussaka è il famoso sformato greco che si compone di papate, melanzane, carne macinata e besciamella gratinata; mentre la Yemista viene considerata la portata principale per via della sua abbondanza (pomodori o peperoni ripieni di riso). Tra i dessert figurano infine i Loukoumades (frittelline servite con sciroppo di miele e cannella).

Shopping Lowcost a Atene

Per quanto questo suo volto tanto magico sembra nasconderne l’aspetto più commerciale, in realtà la visita di Atene è anche un'ottima opportunità per effettuare un po' di sano shopping: tra negozi, botteghe e mercatini che si alternano qua e là, portare a termine acquisti a buon mercato non sarà affatto un problema! Nei quartieri Glifada, Kifissià e Kolonai potrete trovare roba di lusso, mentre in quelli di Maroussi, Kalithea e Nea Iona avrete modo di imbattervi in uno shopping un po' più alla mano. Piazza Omonoia e Odos Eolou sono i centri più importanti presso cui acquistare dei vistosi vestiti multietnici ed abiti tipici, mentre La Plaka di Atene è senz'altro una delle zone presso cui si concentrano le migliori botteghe nonché opportunità di fare acquisti circondati da chiese bizantine, divertenti spettacoli di burattini e della gran bella musica fatta suonare dagli artisti di strada.

Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno

Prenota il tuo Hotel con Booking.com

Trova Hotel al miglior prezzo con Trivago

Prenotazione Hotel Economici Booking.com


Trivago Viaggi Lastminute

Assicura il tuo viaggio con Allianz

Prenota la tua vacanza con

allianz Banner 300x250

Atene Low-cost: come visitare Atene e spendere poco ultima modifica: 2014-10-10T21:51:02+00:00 da Gmac Opta
Condividi questo articolo con chi vuoi

Commenti Facebook

I commenti sono chiusi

ISCRIVITI GRATIS
ALLA OPTATRAVEL
NEWSLETTER
Ti invieremo tante offerte sui viaggi, codici sconto e crociere al miglior prezzo! Potrai cancellarti quando vuoi in ogni momento!
Seguici anche sul nuovo Canale TELEGRAM: t.me/optatravel