Roaming UE gratis: ecco gli operatori mobli che hanno già aderito

Addio ai costi roaming in Europa

Avevamo già dato la notizia ufficiale qualche mese fa (leggi qui: Roaming Europa gratis dal 15 Giugno: addio ai sovrapprezzi!) in cui annunciavamo che dal 15 Giugno 2017 tutti gli operatori di telefonia mobile avrebbero abolito i sovrapprezzi del roaming in Europa consentendo a noi viaggiatori di chiamare in Italia, inviare sms e navigare su internet senza costi aggiuntivi ma al prezzo della nostra tariffa nazionale.

Prima di procedere alla visione del documento vi invitiamo a cliccare mi piace su Facebook o a seguirci su Twitter per ricevere i nostri aggiornamenti sui viaggi.
 
Pinterest

Tuttavia, diversi operatori telefonici, come TIM e Wind, hanno deciso di anticiparsi cancellando in breve tempo i costi roaming per i propri clienti, i quali possono già telefonare, mandare sms e navigare in Internet nei paesi dell'UE pagando la stessa tariffa prevista per l'Italia: ad esempio, se hai una promozione mensile con minuti, sms e gb gratuiti continuerai ad usufruire della promozione anche in Europa!

Innanzitutto è molto importante capire quali sono i Paesi europei in cui i costi del roaming verranno aboliti. Il servizio è disponibile in 27 Paesi dell'UE: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Slovacchia, Spagna, Svezia e Regno Unito. Dopo il 15 Giugno 2017, a questi Paesi si aggiungeranno anche l'Islanda, Liechtenstein e Norvegia più i territori extraeuropei che fanno parte di alcuni dei paesi membri, come la Guadalupa e la Guyana Francese, Gibilterra e le Canarie.

Foto Pixabay/janeb13

Per capire meglio la situazione del roaming abbiamo deciso di stilare una lista operatore per operatore.

TIM

La TIM ha cancellato i costi del roaming in Europa già dal 29 Maggio 2017. Tutti i clienti TIM potranno chiamare e mandare sms nei Paesi UE senza pagare costi aggiuntivi ma alla stessa tariffa utilizzata in Italia. Discorso diverso per i costi del traffico Internet che al momento non rientrano ancora nelle nuove regole. Probabilmente i costi del roaming verranno completamente aboliti dopo il 15 Giugno 2017.

WIND E 3

I primi operatori ad adeguarsi alle nuove regole sono stati proprio Wind e 3: la prima ha abolito i costi del roaming il 24 Aprile mentre la seconda l'8 Maggio. In questo caso parliamo di un'eliminazione completa: i clienti Wind/3 potranno anche navigare in Internet a prezzo della nostra tariffa nazionale. Unica raccomandazione: prima di partire controllate di non aver attiva una di quelle promozioni per i viaggi all’estero (es. Smart Travel di Wind) perchè secondo le opinioni di alcuni utenti potrebbero farvi pagare dei costi aggiuntivi in quanto le condizioni non sono ancora state aggiornate.

VODAFONE

Vodafone, a differenza dei suoi colleghi, aspettarà il 15 Giugno per abolire tutti i costi quindi ricordatevi di aspettare questa data prima di lasciare attivo il roaming e utilizzare tutti i servizi di chiamate, SMS e dati internet!

OPERATORI MOBILI VIRTUALI

Gli operatori mobili virtuali sono gli operatori telefonici che si appoggiano alle infrastrutture di operatori più grandi (come Tim, Wind e Vodafone) per offrire i servizi telefonici. Tra questi Fastweb Mobile, Poste Mobile, CoopVoce e Kena Mobile aboliranno i costi del roaming a partire dal 15 Giugno. Novità non disponibile per tutti i clienti Lycamobile che non pagheranno la stessa tariffa utilizzata in Italia ma un piccolo sovrapprezzo: 9 centesimi al minuto per le chiamate verso numeri fissi, 19 centesimi al minuto per quelle verso numeri di cellulare, 15 centesimi per ogni SMS inviato e 18 centesimi per ogni MB di traffico dati.

Gli altri due operatori mobili virtuali Tiscali Mobile ed Erg Mobile non hanno ancora fatto sapere quando si adegueranno alle nuove regole ma potrebbero farlo dopo il 15 Giugno chiedendo una deroga di un anno prevista dalla normativa europea per tutti gli operatori mobili che dovessero subire delle perdite superiori al 3% del fatturato con la cancellazione dei costi di roaming.

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno

Assicura il tuo viaggio con Allianz

Prenota la tua vacanza con

allianz Banner 300x250
Immagine free Pixabay/ stevepb
Roaming UE gratis: ecco gli operatori mobli che hanno già aderito ultima modifica: 2017-06-05T12:18:52+00:00 da Eva

I commenti sono chiusi