Malta Low-cost: come visitare Malta e spendere poco

Malta low-cost

La Repubblica di Malta coincide con un affascinante arcipelago situato nel bel mezzo del Mediterraneo, a ridosso tra le coste sicule, tunisine e libiche.

Prima di procedere alla visione del documento vi invitiamo a cliccare mi piace su Facebook o a seguirci su Twitter per ricevere i nostri aggiornamenti sui viaggi.
 
Pinterest

Al suo interno troviamo ben 3 siti che rientrano nel patrimonio dell'umanità UNESCO, e visitando Malta, del resto, non ci si può non accorgere dell'enorme patrimonio artistico e naturalistico di cui è dotata: splendida, ad esempio, è la sua capitale La Valletta sebbene altrettanto interessanti siano le isole di Gozo e Comino entrambe abitate e caratterizzate da rocce sedimentarie che si affacciano su un mare mozzafiato.

Voli lowcost per Malta

Di voli per Malta non ce ne sono a volontà e molto probabilmente la scarsa offerta aerea è dovuta al fatto che parecchi turisti preferiscono raggiungere l'isola tramite traghetto. Ad ogni modo, qualora vogliate mettervi in volo per Malta potreste fare riferimento alle città di Venezia, Bari, Bologna, Milano, Torino e Pisa, tutte servite da Ryanair e proponenti prezzi sulla ventina di euro. In alternativa potete affidarvi ad Air Malta con voli previsti da Catania, Milano Linate e Roma Fiumicino (30€ circa), nonché approfittare del servizio Alitalia operante da Milano Malpensa e Venezia con biglietti aerei sui 100€ circa.
Una volta giunti al Malta International Airport, situato nei pressi della cittadina di Luqa, non dovrete far altro che rivolgervi alla compagnia Terravision che collega lo scalo alle principali località dell'isola a fronte di un prezzo pari a 16€. E' tuttavia possibile fare riferimento alla società Transfers Malta, che per mezzo di taxi, minibus e shuttle vi permetterà di raggiungere ben 16 destinazioni il cui costo è variabile sia sulla base del mezzo scelto quanto in relazione alla meta da raggiungere.
Logitravel Voli

Hotel low cost a Malta

Per quanto attiene gli alberghi state pure tranquilli: una camera matrimoniale presso i più bei quartieri locali è prenotabile anche a fronte di 30€ scarsi (Booking sarà il vostro alleato numero uno in tal senso). Anche la soluzione appartamento (o monolocale) è altamente consigliata, sia perchè a lungo andare vi permetterà di organizzare al meglio i vostri tour, sia perchè a differenza di molte altre destinazioni turistiche qui a Malta affittare un appartamento vacanze è davvero economico: siamo sui 45€ a notte in su. Per questo tipo di esigenze rivolgetevi pure al portale HomeAway. E giusto per continuare ad andare controtendenza, vi suggeriamo di evitare gli ostelli che sono pochi ed anche piuttosto cari rispetto alla media di settore; ma se non potete proprio fare a meno date pure un’occhiata ai risultati di ricerca che vi proporrà il portale HostelWorld.

Trasporti Lowcost a Malta

Vi possiamo assicurare che le isole maltesi non sono poi così grandi e che proprio per questa ragione non sarà affatto un problema per voi muovervi con facilità. Il servizio pubblico degli autobus operante su Malta e Gozo può dirsi economico così come piuttosto efficiente, ma qualora preferiate maggiore libertà di spostamento allora potreste affidarvi al noleggio auto per tariffe giornaliere che vanno dai 15 ai 30€ circa. D’estate in molti preferiscono affittare biciclette e scooter, sebbene questa soluzione per quanto possa dirsi affascinante finisce col divenire scomoda nel caso in cui vogliate visitare determinate località (le cui strade non sono state trattate in maniera tale da permettere una circolazione sicura delle due ruote).
Per risparmiare notevolmente sul fronte degli spostamenti vi consigliamo l'abbonamento settimanale di 12€ che vi permetterà l'utilizzo di tutti i bus locali in maniera spensierata ed economica!

Citycards Italia

Attrazioni Lowcost a Malta

Come abbiamo già specificato, il vero punto di forza di una villeggiatura a Malta è dato dall'economicità delle sue attrazioni. Ad esempio, con soli 15€ alla mano potrete avventurarvi in tour in pullman presso le Tre Città di Malta, o effettuare una crociera a Porto Marsamuschetto e Porto Grande, così come darvi ad un tour panoramico di Gozo per soli 17€. Per quanto riguarda La Valletta vi consigliamo di visitarla in ogni suo angolo, poiché la capitale maltese è parte di un quadro davvero delizioso, ricco di colori variopinti, di una natura selvaggia e di un mare splendido. Verso il centro dell'isola troverete poi l'antica città di Mdina, la quale altro non è che un grazioso borgo medievale avvolto da alte mura, vicoli stretti e ristorantini deliziosi. Dopo Mdina sarà poi il momento ideale per visitare l'isola di Gozo raggiungibile tramite traghetto o elicottero: a questo punto vi tufferete a capofitto a Rabat, la capitale, in concomitanza con la visita alle sue immense ricchezze naturali e paesaggistiche (il Mare Interno a Dwejra è una vera perla in questo senso). Dopodiché farete tappa a Comino, la meno abitata delle tre ma con ampie possibilità di ammirare bellezze paesaggistiche e incantevoli aspetti del mar Mediterraneo.

Mangiare Lowcost a Malta

Prezzi pressoché identici a quelli che troveremmo in un ristorante medio italiano caratterizzano anche l'offerta ricettiva maltese: presso locali deliziosi come il Chains (in Oliver Street di St. Julian's), il Blondino (sito in Ghar il-lembi Street) e lo Zero Sei Trattoria Romana (in Via del Teatro Vecchio de La Valletta), sarà possibile saziarsi con dell’ottima gastronomia locale e a fronte di prezzi davvero low cost! Per questa ragione non prendete come d’obbligo questi nomi: di ristoranti di qualità ed economici ce ne sono a volontà. Per quel che riguarda i piatti tradizionali di Malta e dintorni vi consigliamo prima di tutto il piatto tipico per eccellenza: i pastizzi, ovvero delle sfoglie salate ottime da sgranocchiare a metà mattinata. Gustoso è anche il coniglio alla maltese preparato con tanto di pomodoro e servito con delle patate; mentre se preferite sapori un po' più forti è possibile optare per la salsiccia salata. Ottimi i formaggi preparati con il latte di capra (il Gbejniet), così come l'Aljotta che non è altro se non una zuppa preparata con del pesce fresco. Tra i dolci, infine, figurano il Qahhag Tal-Ghasel Moeele (anello di miele preparato con dello zucchero nero) e il Helwa Tat Tork preparato con abbondante presenza di sesamo.

Shopping Lowcost a Malta

Tra monti, spiagge e tour cittadini, si sa, del sano shopping non può che starci a meraviglia. A tal proposito avrete a vostra disposizione il Mercato is-Suq e gli innumerevoli negozi de La Valletta, così come troverete appagamento nel Plaza Shopping Complex (il centro commerciale più famoso della zona) sito nella città di Sliema. A Gozo, invece, va particolarmente forte il mercato quotidiano che viene organizzato nel cuore della Piazza centrale; un'ottima occasione per reperire oggettini e souvenir molto interessanti!

Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno

Prenota il tuo Hotel con Booking.com

Trova Hotel al miglior prezzo con Trivago

Prenotazione Hotel Economici Booking.com


Trivago Viaggi Lastminute

Assicura il tuo viaggio con Allianz

Prenota la tua vacanza con

allianz Banner 300x250

Malta Low-cost: come visitare Malta e spendere poco ultima modifica: 2014-09-19T23:25:15+00:00 da Gmac Opta

I commenti sono chiusi