Offerte Trivago

Colonia low-cost: come visitare Colonia e spendere poco

Colonia low-cost

Ancora oggi si trascina dietro il peso di un trascorso ricco di conflitti, ma Colonia ha comunque le carte in regola per proporsi ai suoi visitatori come una città bella e vivace. Come una città che, proprio in forza di questo suo passato, ha trovato una giusta causa di riscatto in una sua architettura di indubbio valore e in un fascino fortunatamente rimasto intatto al susseguirsi degli anni.

Prima di procedere alla visione del documento vi invitiamo a cliccare mi piace su Facebook o a seguirci su Twitter per ricevere i nostri aggiornamenti sui viaggi.
 
Pinterest

Per non parlare poi del fatto che tra il famoso Carnevale e le numerose fiere che di anno in anno si tengono in quel di Colonia, in questo piccolo gioiello di Germania si respira ora un'aria di allegria che del resto è il motivo stesso per cui parecchi turisti si recano alla sua volta.

Voli lowcost per Colonia

Di voli aerei per Colonia non ce ne sono molti dal momento in cui stiamo pur sempre parlando di una città non certo tra le prime in Europa in termini di attrattività turistica. Ad ogni modo potete prendere in considerazione un volo economico da Roma Ciampino (20€ circa) garantitovi dalla Ryanair, o in alternativa fare affidamento alla Germanwings che effettua voli da Milano Malpensa, Venezia, Roma Fiumicino, Bologna, Napoli, Bari e Catania a fronte di una fascia di prezzo che va da un minimo di 30 fino ad un massimo di 70€ circa. Voli aerei che prendano in esame altre città o i mezzi di compagnie terze superano abbondantemente le 100€ sola andata. Giunti all'aeroporto Colonia/Bonn potete servirvi degli autobus e dei treni locali per raggiungere il centro in breve tempo, ma la soluzione più gettonata dai visitatori è senza dubbio la metropolitana: i biglietti per brevi tragitti vi vengono a costare 1.30€ mentre per lunghi tragitti siamo sui 2.60€.
Logitravel Voli

Hotel low cost a Colonia

Veniamo ora al soggiorno. Per quanto riguarda le camere d'hotel per due possiamo rassicurarvi circa l'economicità dei prezzi: come potete acclarare dando un'occhiata a Booking, le tariffe previste dagli hotel locali sono in linea con la media europea; parliamo dunque di un prezzo a notte che viaggia nell'ordine di 40€ minimo. Se tuttavia siete alla ricerca di intimità e indipendenza è pur sempre valutabile l'idea di un appartamento in affitto facilmente reperibile sul motore di ricerca HomeAway. In questo ambito, normalmente, i prezzi si tengono piuttosto elevati ma non è impossibile riuscire a scovare qualche appartamentino anche da 40 o 50€ a notte. Per possibilità di spesa un po' più risicate ci sono infine gli ostelli: trovarne di diversi anche a partire da 15€ a notte non è una rarità qualora decidiate di farvi aiutare da HostelWorld.

Trasporti Lowcost a Colonia

Per sbarazzarvi dei costi legati ai biglietti del trasporto pubblico (o privato, come nel caso dei taxi), ma anche e soprattutto per concedervi ingressi gratuiti e scontati in numerose attrazioni locali vi consigliamo l'acquisto della Köln Welcome Card. Si tratta di un pass turistico che vi permetterà di circolare liberamente su tutta la rete dei trasporti pubblici locali e della regione circostante, nonché di concedervi numerosi sconti per l'ingresso nei principali musei e nei più bei monumenti cittadini.

Citycards Italia

Attrazioni Lowcost a Colonia

Il miglior modo tramite cui poter scoprire i tesori più belli di Colonia è senza dubbio dato dall'acquisto della card di cui sopra. Grazie a questo pass turistico ci si può infatti addentrare in maniera gratuita o a costo ridotto presso i musei, le attrazioni, i riferimenti artistici e i migliori ristoranti e negozi della città. Già, anche perchè qui di cose da vedere ce ne sono a volontà: a partire proprio dai musei ai quali abbiamo fatto cenno poc'anzi, che anche solo tramite quello di Ludwig (improntato sull'arte moderna e contemporanea), quello di Wallraf Richartz (dedicato ad opere barocche e impressioniste) e quello di Schnutgen (sede di affascinanti opere di origine medioevale) sono la testimonianza più importante per mezzo della quale descrivere nel dettaglio la Colonia di ieri. Suggestive sono poi le dodici Chiese Romaniche, l'incantevole Giardino Botanico di Colonia e le ampie distese verdi del Parco del Reno (ottimo per darsi ad attività fisiche di vario tipo). E se capitate in città nel periodo del Carnevale, del Gay Pride o dei mercatini caratteristici potete stare sicuri di aver fatto en plein: tali eventi sono occasioni di vero movimento per questa città, tanto è vero che divengono motivo di atmosfere suggestive e di un tripudio di emozioni impossibili da dimenticare!

Mangiare Lowcost a Colonia

Se volete mangiare low cost potete fare affidamento al Dalmatiner Stuben, una tavola calda situata in zona Barbarossaplatz 8 presso cui si non si spendono oltre i 15€ a persona; ma consigliatissimo per chi è nella cosiddetta fascia del low budget è anche il Zulpicher Doner, un "kebabbaro" che vi sazierà a fronte di un spesa da 3.50€! Suggeriti in questo senso sono anche La Strada nel quartiere Hohenzollernring e l'Haxenhaus in via Frankenwerft.
Naturalmente se siete amanti della birra sapete bene di essere capitati nel luogo giusto: Colonia è famosa per via della Kölsch, una birra di chiara origine locale che è rinvenibile praticamente in tutte le birrerie. Ma oltre questa piccola chicca la città vanta anche altri piatti tipici come ad esempio la Biersuppe, una zuppa a base di birra insaporita con cannella, pepe e panna; o come ad esempio la Brotsuppe la quale non è altro che una suppa di pane preparata con patate e verdure e poi legata con tuorlo d'uovo. E se siete dei fan del fegato vi consigliamo la zuppa di canederli al fegato che potrete degustare chiedendo della Leberknodelsuppe. Molto buoni sono anche i Rollmops (involtini di aringhe e verdure) e il Grunkohl mit Pinkel (stufato di cavolo nero e salsicce grasse). Tra i dolci segnaliamo invece uno strudel di mele, il marzapane di Lubecca e le famose ciambelle (Kranz) famose ormai in tutto il Paese.

Shopping Lowcost a Colonia

Da Hohe Straße a Schildergasse c'è praticamente il cuore vero e proprio dello shopping locale. In questa zona si concentrano i più importanti negozi di Colonia, ottimi locali presso cui poter fare acquisti d'ogni genere, nonché una fitta rete di shop facente capo ai grandi marchi sovranazionali. Ma se preferite acquisti un po' più artiginali potete pur sempre valutare una passeggiata tra i mercatini Neumarkt e Alter Markt nonché tra le viuzze del fiabesco mercatino di Rudolfplatz (tutti ancor più spettacolari se vissuti in periodo natalizio).

Protected by Copyscape DMCA Takedown Notice Violation Search

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno

Prenota il tuo Hotel con Booking.com

Trova Hotel al miglior prezzo con Trivago

Prenotazione Hotel Economici Booking.com


Trivago Viaggi Lastminute

Assicura il tuo viaggio con Allianz

Prenota la tua vacanza con

allianz Banner 300x250

Colonia low-cost: come visitare Colonia e spendere poco ultima modifica: 2014-10-05T22:45:18+00:00 da Gmac Opta

I commenti sono chiusi