Augustiner: la più antica birreria di Monaco di Baviera

In precedenza vi abbiamo già parlato di Hofbräuhaus: la birreria più famosa di Monaco di Baviera ma adesso è arrivato il momento di scoprire quella più antica della capitale bavarese: la birreria Augustiner. Qui potrete sorseggiare una birra prodotta con ingredienti di primissima qualità in un edificio ricco di splendidi affreschi e decorazioni che rendono ancora più affascinante il grande locale. E poi entrare nella fabbrica di birra più antica di Monaco di Baviera con oltre 670 anni di storia fa sempre un certo effetto!

Guarda la nostra Guida Completa di MONACO DI BAVIERA

Prima di procedere alla visione del documento vi invitiamo a cliccare mi piace su Facebook o a seguirci su Twitter per ricevere i nostri aggiornamenti sui viaggi.
 
Pinterest

La storia della birra Augustiner

La storia dell'Augustiner birra risale al lontano 1328 quando i frati del monastero S.Augustino costruirono al suo interno il primo birrificio della città. Tuttavia, con le soppressioni napoleoniche, i frati agostiniani furono costretti a lasciare la città e nel 1817 il birrificio fu privatizzato. Nel 1887 la famiglia Wagner, proprietaria dell'Augustiner, decise di spostare gli stabilimenti in Landsberger Straße 31-35 (edifici che sono presenti ancora oggi) e assegnò l'incarico al famoso architetto Emanuel von Seidl di rinnovare il locale in Neuhauser Straße 275 (oggi numero civico 27) per trasformarlo in un grande ristorante-birreria. Da allora è rimasto per sempre un'attività familiare. Nonostante i bombardamenti della seconda guerra mondiale, per fortuna il complesso ha mantenuto la sua bellezza ed è stato dichiarato monumento storico protetto dalla Sopraintendenza Antichità e Belle arti.

Augustiner birreria Monaco di Baviera

Immagine free Flickr.com/ Roger W

Come viene prodotta la birra Augustiner?

La birra viene prodotta secondo il Reinheitsgebot ("Editto della purezza") ovvero una legge del 1516 promulgata da Guglielmo IV di Baviera che obbliga il birraio ad utilizzare soltanto 3 elementi: acqua, malto d'orzo e luppolo. Successivamente a questi tre ingredienti si sono aggiunti il lievito ed il malto di frumento. Naturalmente con il passare del tempo ogni singola fase di produzione è stata ottimizzata per ottenere birre eccellenti. Inoltre, sapevate che Augustiner è una delle poche birrerie al mondo a possedere una propria malteria? La malteria è situata nelle cantine degli edifici e si  pensa che sia la più grande al mondo.

Augustiner birreria Monaco di Baviera

Immagine free Flickr.com/ digital cat

Dove si trova Augustiner Monaco

Il birrificio si trova in Neuhauser Straße 27, la via pedonale che collega Stachus con Marienplatz ricca di negozi e monumenti storici. Arrivarci con i mezzi di trasporto è molto semplice:

Mappa della Metropolitana di Monaco di Baviera

Il locale si divide in due: a sinistra c'è la birreria vera e propria in un'ambiente da pub tradizionale, mentre a destra troviamo il ristorante con sale eleganti impreziosite da decorazioni, quadri e statue. I menù e i prezzi sono sempre gli stessi. In fondo si trova il magnifico Biergarten, un cortile affrescato dove concedersi qualche minuto di relax.

Augustiner birreria Monaco di Baviera

Immagine free Flickr.com/ Pixelteufel

Oltre alla "casa madre" ovvero l'edificio in Neuhauser Straße 27, consigliamo di visitare anche l'Augustiner Bräustuben che si trova in Landsberger Straße 19 (tram 18-19 fermata "Holzapfelstraße") ed ha prezzi più economici, e l'Augustiner Klosterwirt situato in Augustinerstrasse 1, di fronte alla Frauenkirche (metro "Marienplatz").

Augustiner Klosterwirt Monaco di Baviera

Immagine free Flickr.com/ calflier001

Le birre in vendita

In questa storica birreria di Monaco di Baviera è possibile provare ben 8 diverse varianti di birra:

  1. Lagerbier Hell (5.2°) - è la più popolare ed è una bionda dorata che offre un perfetto equilibrio tra l'amaro del luppolo ed il dolce del malto.
  2. Edelstoff (5.6°) - letteralmente si traduce "cosa nobile" ed è una birra più chiara di quella precedente, perfetta per rinfrescarsi e dissetarsi.
  3. Oktoberfestbier (6°) o "Wies'n-Edel" - come si evince dal nome, questa birra viene servita durante l'Oktoberfest di Monaco di Baviera che si svolge tutti gli anni tra la fine di settembre e gli inizi di ottobre. E' una birra Märzen chiara che viene servita dai tradizionali barili in legno.
  4. Dunkel (5.6°) - è una birra dal colore scuro con riflessi rubino e una densa schiuma. Il sapore è intenso e maltato, ideale per gli amanti delle birre scure.
  5. Pils (5.6°) - è una birra chiara dal sapore amarognolo che viene prodotta con un luppolo molto aromatico .
  6. Weissbier (5.4°) - colore ambrato e sapore dolce con note fruttate, questa birra viene prodotta tramite fermentazione in bottiglia e con due diversi tipi di malto (orzo e frumento).
  7. Maximator (7.5°) - è una birra scura dal sapore dolce che profuma di malto e frutti rossi ed è prodotta con malti tostati.
  8. Heller Bock (7°) - è una bionda dorata che, nonostante il buon grado alcolico, profuma di caramello e miele.

Immagini free Pixabay/WikimediaImages

Altre curiosità

Vi ricordiamo che in Baviera non è obbligatorio lasciare mance ma è abitudine darla se si è soddisfatti del servizio ricevuto. La mancia oscilla tra l'8% e il 10% del conto. Se invece notate del pane a tavola sappiate che non è incluso nel coperto e che il prezzo può variare in base alla quantità consumata.

Vuoi scoprire altri meravigliosi posti della Baviera? Guarda la nostra guida sulle 10 cose da fare e visitare in Baviera!

Immagine free Pixabay/ moerschy

Visualizza le Nostre Offerte Vacanze del Giorno

Optatravel.com Le Offerte Vacanze del Giorno

Assicura il tuo viaggio con Allianz

Prenota la tua vacanza con

allianz Banner 300x250
Augustiner: la più antica birreria di Monaco di Baviera ultima modifica: 2017-04-21T22:11:23+00:00 da Eva

I commenti sono chiusi